Le proprietà dell’olio di girasole spremuto a freddo

Proprietà fisico chimiche, sensoriali ed aromatiche di olio di girasole spremuto a freddo

girasoleSemi di girasole “Dincer” sono stati tostati e sottoposti a microonde prima dell’estrazione per spremitura a freddo. Alcune analisi fisico-chimiche (umidità, ceneri, contenuto e colore dell’olio) sono state condotte sulla pasta di girasole. Sono stati determinati anche le proprietà fisico-chimiche (indice refrattivo, viscosità, torbidità, gravità specifica, colore, acidità libera, valore di perossido e numero di iodio), i componenti nutrizionali (fenoli totali, capacità antiossidante e contenuto in tocoferoli), la composizione di steroli e degli acidi grassi negli oli prodotti. I composti volatili sono stati rilevati e identificati per microestrazione in fase solida/gas cromatografia-spettrometria di massa. L’analisi descrittiva quantitativa è stata condotta da un panel esperto tramite la definizione di 11 descrittori.

La spremitura a freddo ha fornito rese in olio inferiori all’estrazione con solventi, ma di qualità superiore e senza necessità di processo di raffinazione. I risultati forniti dallo studio forniscono importanti informazioni sull’olio di girasole per la prima volta in letteratura.

Bibliografia

B. Aydeniz et al. (p. 99-110); Journal of the American Oil Chemists’ Society, vol. 90, n. 1 (2014)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here