Flow, bottiglia per oli tracciati 100% Made in Italy

Recentemente premiata con la prestigiosa Etichetta d’Oro 2016 nell’ambito dell’International Packaging Competition, Flow è stata la vera protagonista dell’evento “Flow: una bottiglia per oli tracciati 100% Made in Italy”, un incontro fortemente voluto da Unaprol per presentare ai buyer stranieri quella che è diventata un simbolo distintivo del nostro Olio Extravergine di Oliva. Hanno partecipato all’evento David Granieri, Presidente di Unaprol, Domenico Sturabotti, Direttore di Symbola – Fondazione per le Qualità italiane, Ines Aronadio, Dirigente agroalimentare vini di ICE, Roberto Pedrazzi, Direttore Commerciale e Marketing Verallia e Alessandro Bocchio, Direttore Vendite e Marketing Guala Closures Italia.

Flow_Low2«L’Olio Extravergine d’Oliva 100% Made in Italy è una nostra eccellenza che ci invidiano in tutto il mondo – ha affermato Domenico Sturabotti, di Symbola -. Sono quindi orgoglioso di aver contribuito alla nascita di un vero e proprio simbolo che valorizzi e contraddistingua il nostro olio anche all’estero: Flow non è una semplice bottiglia, ma è un simbolo nato per raccontare la storia di eccellenza del nostro olio EVO, condividendone i valori».

La bottiglia è stata realizzata per Expo 2015 nell’ambito della campagna Solo Olive Italiane, nata nel 2014 per valorizzare l’eccellenza olivicola italiana per merito di Symbola e Unaprol e continuata nel 2015 grazie al supporto di Verallia, azienda leader nella produzione di bottiglie e vasi in vetro per il food and beverage e Guala Cosures, multinazionale italiana leader nella produzione di tappi per alimenti e bevande.

«Questa campagna è nata con il preciso impegno condiviso di promuovere e valorizzare l’olio extravergine di oliva 100% Made in Italy – afferma David Granieri -. Ringrazio tutti i partner che hanno reso possibile quest’ultimo passo: con Symbola, avevamo ricostruito la storia dell’olio, ne avevamo individuato e comunicato le caratteristiche e le qualità, avevamo tracciato i cultivar e i produttori, ora possiamo dare all’olio 100% italiano un vestito che lo rappresenti all’estero in modo incontrovertibile”.

Proprio il contributo di Verallia e Guala ha permesso che Flow andasse a completare la campagna. La bottiglia è il risultato di un concorso realizzato con lo IED Milano, ed è stata disegnata da Damla Teoman (Turchia) con il supporto delle ricerche di Duangporn Saenghiranwathana (Thailandia) e Ivy Aning (Nigeria): un team internazionale per una bottiglia che deve rappresentare l’olio Extra Vergine d’Oliva italiano all’estero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here