Multipack e pallettizzazione

Riempimento, creazione di multipack, pallettizzazione: con la tecnologia TLM, Gerhard Schubert realizza le soluzioni più svariate per l’industria delle bevande. Nella nuova linea picker, i robot TLM-F44 raggruppano le bottiglie sui transmoduli con portate di 12.000 bottiglie/h, senza accumuli.

Di struttura compatta, il robot monoassiale su rotaie consente la trasmissione di energia e dati senza contatto. Nella maggior parte dei casi il transmodulo snellisce gli impianti, riuscendo a ridurre la parte meccanica e l’ingombro e aumentando l’efficienza dell’impianto.

Gli esempi più recenti dell’impiego della tecnologia nell’industria delle bevande sono l’impianto per l’incartonamento delicato dello champagne Veuve Clicquot e l’utilizzo in centri di confezionamento offline in birrifici internazionali fra cui Carlsberg.

In quest’ultimo caso si tratta di un impianto per multipack in cui le cassette piene alimentate su europallet sono depallettizzate, successivamente confezionate nel formato desiderato quindi ripallettizzate. In questo modo l’impianto inline del birrificio può continuare a produrre e confezionare indipendentemente in modo standard.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here