Norda: ufficializzata l’acquisizione di TOKA

Il Gruppo Norda ha acquisito ufficialmente lo stabilimento lucano di acque minerali di Monticchio Bagni, le concessioni minerarie e l’utilizzo dei marchi Toka, Solaria e Felicia. L’operazione è stata formalizzata da Norda (attraverso la sua controllata Monticchio Gaudianello SPA) e Fonti del Vulture (Joint Venture tra Coca-Cola HBC Italia e The Coca-Cola Company).

La joint venture tra Coca-Cola HBC Italia e The Coca-Cola Company ha individuato nel Gruppo Norda, con il quale sono già in essere alcuni progetti di partnership, l’acquirente ideale per il business legato allo stabilimento e per lo sviluppo di questi brand.

Per Norda l’operazione rientra nelle strategie espansive caratterizzate dall’acquisizione di Gaudianello nel 2010 e Sangemini nel 2014. Infatti un ruolo importante nell’operazione è stata la radicata presenza di uno stabilimento (Gaudianello) a soli pochi chilometri da quello di Monticchio; questa vicinanza permetterà  a Norda di ottimizzare al massimo le sinergie tra i due siti, da un punto di vista logistico, produttivo e commerciale, presidiandone ulteriormente il territorio e facilitando la visibilità e la crescita di Toka nel competitivo mercato delle acque minerali.

NORDA_TOKA stabilimentoIl sito produttivo di Toka si estende su un’area di 39.000 dei quali 14.000 mq coperti e dispone di un impianto Fotovoltaico installato sul tetto dello stabilimento. Attualmente è presente una linea di imbottigliamento PET da 18.000 bott/ora per la produzione delle 2 acque minerali al momento commercializzate: l’effervescente naturale “Toka” (acqua ricca di sali minerali) e l’Oligominerale “Solaria”.

Con quest’ultima acquisizione Norda dispone cosi di ben 8 stabilimenti sul territorio nazionale (4 al Nord, 2 al Centro e 2 al Sud) e rafforza ulteriormente la sua presenza in Basilicata e al Sud confermandosi azienda primaria nel mercato delle acque minerali e delle effervescenti naturali in particolare con ben 4 brand (Gaudianello, Grazia, Toka e Felicia). Per il Gruppo Norda sono ora 26 le sorgenti disponibili e 27 le linee di produzione per l’imbottigliamento di formati in vetro e PET.

In merito all’acquisizione Carlo Pessina, AD di Norda SpA e Presidente di Monticchio Gaudianello SpA, ha dichiarato: «Siamo molto soddisfatti della positiva conclusione di questa operazione, perché lo stabilimento di Monticchio Bagni, con le sue tre acque dalle caratteristiche uniche, è un tassello importante nel processo di espansione che da alcuni anni ci vede tra i protagonisti più dinamici del settore, tanto da poter essere uno Gruppo che oggi presidia capillarmente il territorio nazionale da Nord a Sud. Per questo motivo la Holding che controlla il Gruppo e le 3 società (Norda, Sangemini e Gaudianello) ha appena cambiato nome diventando a tutti gli effetti “Acque Minerali d’Italia SpA”, con l’intento di consolidare e accrescere sempre più la sua identità nazionale in un mercato molto frammentato e competitivo come quello delle acque minerali».

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Imbottigliamento © 2017 Tutti i diritti riservati