P.E. Labellers festeggia i suoi primi 40 anni di attività

Nel tempo l’azienda si è evoluta ed è cresciuta, arrivando a posizionarsi nella produzione esclusiva di macchine etichettatrici automatiche, raggiungendo un organico di quasi 400 persone.

Fin dalle proprie origini, le strategie adottate da P.E. LABELLERS sono state prevalentemente due:

  • Suddividere la produzione in stabilimenti dedicati alle varie lavorazioni, per ottenere una qualità generale nelle macchine finite, di livello superiore.
  • Essere presente sul mercato internazionale come “fornitore locale”, grazie ad una forte strategia commerciale che comprende sedi produttive negli Stati Uniti, Brasile e Algeria oltre alle filiali commerciali, complete di servizi di assistenza post-vendita e ricambi, in Cina, Regno Unito e Francia.

Lo spirito intraprendente è rimasto inalterato nel corso degli anni, ne è testimonianza il fermento dell’azienda che nel corso del 2013 ha presentato tre nuovi progetti, l’ultimo dei quali (la sleeveratrice MAYA), è stato presentato in occasione del Simei.

Nel 2014 P.E. LABELLERS parteciperà ad un ampio numero di fiere nel mondo, tra cui INTERPACK (Dusseldorf), CIBUS TECH (Parma), PACK EXPO e PHARMA EXPO (Chicago), BRAU BEVIALE (Norimberga), per la prima volta come espositore diretto, e EMBALLAGE (Parigi).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here