Isole Baleari e consumi di olio di oliva

I dati del ministero della Agricoltura spagnolo indicano che, nel 2012, in Spagna, i principali consumatori di olio di oliva sono stati i pensionati. Il prodotto manca invece nella dieta dei bambini. La situazione delle Isole Baleari riflette fedelmente quella nazionale. Nel 2012 i volumi non sono scesi rispetto al 2011, ma è diminuito del 1,9% il valore dell’olio acquistato. Il 90% delle vendite al dettaglio dell’olio avviene presso alla grande distribuzione. Tra tutte le grandi catene presenti nelle Isole, una sola non vende olio locale. A sostegno dei consumi è stato istituito un programma di educazione alimentare che coinvolgerà le scuole e farà conoscere ai bambini l’olio di oliva ed i molti alimenti sani che può accompagnare.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Imbottigliamento © 2017 Tutti i diritti riservati