Italian Beer Awards, ecco i vincitori!

Italian Beer Awards

Si è conclusa la prima edizione degli Italian Beer Awards, l’iniziativa indetta da Cronache di Birra per premiare i protagonisti della birra italiana. Il concorso, che si è avvalso di una prima selezione effettuata da circa 30 esperti e poi dei voti di oltre 3.000 tra appassionati e consumatori, ha stabilito i migliori operatori del settore per l’anno appena concluso nelle cinque categorie previste dal regolamento.

Il premio di Miglior birrificio del 2013 è andato a Birra del Borgo di Borgorose (RI), che ha preceduto nell’ordine il Birrificio Lambrate di Milano ed Extraomnes di Marnate (VA). Per l’azienda di Borgorose si tratta di un riconoscimento che suggella quasi dieci anni di attività ad altissimi livelli, duranti i quali si è rapidamente imposto come uno dei produttori più amati e riconosciuti sia in Italia che all’estero. Di Birra del Borgo sono state apprezzate non solo le punte qualitative delle sue birre, ma anche la costanza produttiva durante tutto l’anno passato.

Il premio di Miglior pub/birreria del 2013 è stato assegnato al Ma che siete venuti a fa’ di Roma, capace di precedere rispettivamente l’Ottavonano di Atripalda (AV) e l’Open Baladin di Roma. Il piccolo grande locale immerso nel cuore di Trastevere si è confermato al top tra i pub italiani, vero punto di riferimento per tutti gli amanti della birra di qualità. Il Ma che siete venuti a fa’ è stato premiato non solo per la sua proposta birraria di impareggiabile livello, ma anche per l’atmosfera che lo caratterizza e per la capacità di organizzare eventi durante tutto l’arco dell’anno.

Il premio di Miglior brewpub del 2013 è stato conquistato dal Birrificio Lambrate di Milano, che ha preceduto altri due nomi blasonati come il Birrificio Italiano di Lurago Marinone (CO) e Baladin di Piozzo (CN). Il riconoscimento, ideato per premiare il miglior birrificio con locale di mescita annesso, ha consacrato uno dei luoghi storici della Milano birraria, capace di diffondere in tutta la città la cultura per la birra artigianale e la passione per la produzione brassicola anche nell’anno appena concluso.

Il premio di Migliore beer firm del 2013 è andato a Buskers Beer di Roma, che ha preceduto il Birrificio Sorrento di Sorrento (NA) e Via Priula di San Pellegrino Terme (BG). Il riconoscimento intende premiare i produttori senza impianto di proprietà, una fattispecie in forte crescita in Italia. Il marchio romano si è imposto sui concorrenti grazie alla qualità delle sue birre (realizzate in diversi birrifici italiani) e alla scelta grafica delle sue splendide etichette, nate dalla creatività di vari artisti.

Infine il premio di Migliore beershop del 2013 è stato assegnato al Bere Buona Birra di Milano, che ha superato rispettivamente il Birsciò di Quarto (NA) e il Domus Birrae di Roma. Per il giovane locale milanese si tratta di un grande riconoscimento, perché arrivato dopo poco più di un anno di attività. Il premio conferma la bontà del lavoro compiuto dal Bere Buona Birra, che ha portato a Milano un nuovo modo di approcciarsi alla birra di qualità, più leggero e informale.

Le classifiche finali

Miglior birrificio del 2013

  • Birra del Borgo di Borgorose (RI)
  • Birrificio Lambrate di Milano (MI)
  • Extraomnes di Marnate (VA)
  • Birrificio del Ducato di Roncole Verdi di Busseto (PR)
  • Toccalmatto di Fidenza (PR)
  • Foglie d’Erba di Forni di Sopra (UD)
  • Barley di Maracalagonis (CA)
  • Birrificio del Forte di Pietrasanta (LU)
  • Menaresta di Carate Brianza (MB)
  • Birrificio Montegioco di Montegioco (AL)

Miglior pub/birreria del 2013

  1. Ma che siete venuti a fa’ di Roma (RM)
  2. Ottavonano di Atripalda (AV)
  3. Open Baladin di Roma (RM)
  4. La Taberna di Palestrina (RM)
  5. The Dome di Nembro (BG)
  6. Locanda del Monaco Felice di Suisio (BG)
  7. Brasserie 4:20 di Roma (RM)
  8. Abbazia di Sherwood di Caprino Bergamasco (BG)
  9. Arrogant Pub di Reggio Emilia (RE)
  10. Sherwood Music Pub di Nicorvo (BG)

Miglior brewpub del 2013

  1. Birrificio Lambrate di Milano (MI)
  2. Birrificio Italiano di Lurago Marinone (CO)
  3. Baladin di Piozzo (CN)
  4. Troll di Robilante (CN)
  5. Birrificio Settimo di Carnago (VA)

Migliore beer firm del 2013

  1. Buskers Beer di Roma (RM)
  2. Birrificio Sorrento di Sorrento (NA)
  3. Via Priula di San Pellegrino Terme (BG)
  4. Stavio di Roma (RM)
  5. Cerevisia Vetus di Ceccano (FR)

Migliore beershop del 2013

    1. Bere Buona Birra di Milano (MI)
    2. Birsciò di Quarto (NA)
    3. Domus Birrae di Roma (RM)
    4. Bir&fud Beershop di Roma (RM)
    5. Birratrovo di Como (CO)
    6. Astral Beers di Bologna (BO)

Gli Italian Beer Awards sono il primo e unico concorso popolare italiano sulla birra, ideato e organizzato dal sito Cronache di Birra. L’iniziativa nasce dalla volontà di celebrare i migliori professionisti del settore, per premiare il loro lavoro in un contesto dove per emergere occorrono devozione, abilità imprenditoriali, competenza e una passione viscerale per la birra di qualità. Il meccanismo del concorso ha previsto due fasi: nella prima un pool di circa 30 esperti ha selezionato i migliori esponenti per ogni categoria, successivamente i consumatori hanno espresso le proprie preferenze stabilendo le classifiche finali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here