Vinny, il secchiello per vino realizzato con chiusure Vinventions riciclate

Per valorizzare la sua Raccolta Privata di chiusure, Vinventions presenta Vinny, un secchiello per vino sviluppato in collaborazione con Retorno e distribuito da Italesse, un ulteriore passo avanti in direzione dell’economia circolare.

Grazie a Vinny, le chiusure raccolte beneficiano di una seconda vita, riconfermando l’obiettivo di Vinventions di promuovere un’economia circolare attraverso il riutilizzo dei materiali di scarto e la trasformazione delle chiusure post-consumo in nuovi articoli. Questo progetto illustra concretamente l’impegno ambientale di Vinventions in qualità di membro dei Patti Europeo e Americano sulle Plastiche.

Romain Thomas, Product Manager Nomacorc di Vinventions, racconta: «Grazie alle nostre diverse partnership con associazioni di beneficenza quali France Cancer e con Nicolas, il maggior commerciante di vini francese con più di 500 negozi, nel 2021 abbiamo raccolto in Francia oltre 84 tonnellate di chiusure».

Da oltre 10 anni, infatti, Vinventions ha avviato specifici programmi di raccolta, selezione e riciclo nei propri mercati principali che hanno portato alla creazione di una Raccolta Privata di chiusure. In Italia la raccolta avviene anche nei negozi Eataly.

Stéphane Vidal, Direttore Generale Europa di Vinventions, illustra il progetto: «Desideravamo valorizzare la nostra Raccolta Privata di chiusure creando un nuovo prodotto apprezzato dai nostri clienti. Da qui è nata l’idea di progettare un secchiello per vino realizzato a partire dalla nostra raccolta di chiusure post-consumo».

Per dare vita a questo progetto, Vinventions ha stretto una collaborazione con Retorno, un’azienda belga specializzata nella valorizzazione di materiali riciclabili. Retorno ha interamente progettato il secchiello per vino Vinny, dalla creazione della materia prima alla messa a punto del processo di produzione. Marc Thometschek, co-fondatore di Retorno, ne sintetizza le tappe: «Per realizzare il secchiello per vino Vinny abbiamo creato la materia prima a partire dalle chiusure post-consumo provenienti dalla Raccolta Privata di Vinventions e messo a punto il processo per concretizzare questo prodotto innovativo».

«Il desiderio di Vinventions è quello di espandere questo programma di raccolta negli anni a venire. E le vendite realizzate grazie a Vinny contribuiranno ulteriormente a finanziare l’impegno per la raccolta messo in atto da Vinventions sul mercato», afferma Stéphane Vidal. Per rendere disponibile questo secchiello per vino sul mercato, Vinventions e Retorno hanno stretto una partnership con Italesse, azienda italiana, leader del mercato, specializzata nella progettazione e vendita di articoli professionali per l’industria del vino (tra cui bicchieri, secchielli per vino e decanter). Massimo Barducci, Amministratore Delegato di Italesse: «Proporre Vinny alle aziende vinicole è perfettamente in sintonia con il nostro obiettivo di sviluppare e promuovere prodotti sostenibili. Questo prodotto innovativo dalle prestazioni sostenibili integrerà la nostra gamma di prodotti della collezione Bio. Negli ultimi 3-4 anni, abbiamo convertito il 30% della nostra produzione utilizzando biopolimeri o altri materiali a bassa emissione di CO2».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*