Arriva la nuova Nastro Azzurro Zero

Nastro Azzurro presenta Nastro Azzurro Zero, una nuova estensione di gamma con zero alcool. Nastro Azzurro Zero conserva il gusto inconfondibile di Nastro Azzurro, secco e rinfrescante, con una delicata nota amara data da luppoli finemente aromatici.

L’ingrediente distintivo resta sempre il Mais Nostrano: una varietà di mais autoctona altamente pregiata coltivata in Italia, che conferisce a Nastro Azzurro quel gusto unico, equilibrato e riconoscibile.  Un’eccellenza del Made in Italy, realizzata appositamente per Nastro Azzurro, che ha origini risalenti ad antiche varietà di mais italiane.

Il processo fermentativo, studiato per garantire la stessa promessa di gusto della Nastro Azzurro originale, è invece diverso e inedito, effettuato a più alta temperatura (22°-23°C) e utilizzando un ceppo di lievito speciale che fermenta solo zuccheri semplici, producendo zero alcool.

«Nello scenario di mercato italiano dove i consumatori hanno una vita sempre più attiva ed hanno una maggiore consapevolezza d’acquisto, siamo orgogliosi di presentare questa nuova estensione di gamma, fedele al gusto premium di Nastro Azzurro, allargando le occasioni di consumo del nostro target e portando un’innovazione di prodotto in un segmento in espansione», dichiara Francesca Bandelli, Marketing & Innovation Director Birra Peroni.

 Nastro Azzurro Zero, prodotta interamente nello stabilimento di Bari di Birra Peroni, si presenta sul mercato con un packaging moderno, accattivante e distintivo. Il prodotto sarà disponibile sugli scaffali e nel canale Ho.Re.Ca  già dal mese di Febbraio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here