Ichnusa continua a investire sui giovani talenti della Sardegna

Prende il via la IX edizione del “Premio Ichnusa”, la competizione che offre agli studenti delle Università sarde la possibilità di misurarsi nella realizzazione di un progetto di marketing e aggiudicarsi uno stage retribuito di 6 mesi all’interno del team marketing Ichnusa.

Birrificio Ichnusa Assemini Complessivamente, in Sardegna il tasso di disoccupazione si attesta al 17%, e la regione si posiziona al quinto posto nella classifica italiana, facendo meglio solo di Calabria, Sicilia, Campania e Puglia.

Per questa nuova edizione del Premio Ichnusa, il marchio, sempre più impegnato a sostegno e valorizzazione del territorio, conferma la storica collaborazione con l’ateneo cagliaritano, coinvolgendo la facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche e quella di Studi Umanistici. Articolato in diverse fasi, il progetto vedrà la partecipazione di circa 100 studenti a partire da mercoledì 28 novembre, attraverso un seminario della durata di 2 giorni finalizzato al conseguimento di 3 crediti formativi.

Nel corso del seminario, che si svolgerà presso l’università di Cagliari, i giovani avranno l’opportunità di avere un confronto diretto con la realtà di Ichnusa, dalla conoscenza del birrificio di Assemini, con un intervento del direttore Matteo Borocci e del mastro birraio Luigi Paciulli, a un approfondimento del marchio con Marco Garau, Brand Manager Ichnusa. Un’occasione per gli studenti per arricchire il proprio percorso didattico con una modalità di apprendimento diversa ed efficace, che si integra con l’attività curriculare.

Matteo Borocci, direttore Birrificio Ichnusa
Matteo Borocci, direttore Birrificio Ichnusa

Centrale sarà il progetto “Ichnusa per la Sardegna”, iniziativa che il marchio sta portando avanti sull’isola e che punta alla valorizzazione e alla protezione delle bellezze della propria terra. Un progetto trasversale che sottolinea e rafforza il forte legame e l’impegno di Ichnusa verso il territorio, e che sarà oggetto del progetto su cui gli studenti dovranno misurarsi, divisi in gruppi di lavoro.

Tutti i progetti realizzati saranno presentati il 20 dicembre e giudicati dai responsabili marketing Ichnusa e da una commissione di professori dell’Università. Tra gli studenti dei primi tre gruppi classificati verrà selezionato un giovane che avrà la possibilità di svolgere uno stage retribuito di 6 mesi all’interno del team marketing Ichnusa. Lo stage, come avvenuto nelle passate edizioni, offre una concreta possibilità di inserimento in azienda, e un reale percorso di sviluppo professionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here