Dal coraggio di dare i numeri a quello di tirare le somme

5 anni di bilanci di sostenibilità di Carlsberg Italia: +20% di produzione birra, 100% dei rifiuti avviati al recupero, 28.000 tonnellate di CO2 non immessa nell’atmosfera grazie all’innovativo sistema di spillatura della birra DraughtMasterTM

Carlsberg Italia, l’azienda italiana di Carlsberg Group, ha presentato ResponsiBEERity, l’edizione 2015 del proprio bilancio di sostenibilità. Redatto in conformità alle linee guida GRI G4, ResponsiBEERity fa il punto sull’evoluzione nell’approccio di Carlsberg Italia alla sostenibilità dal 2011 – anno di pubblicazione del primo report ambientale – a oggi.
Significativa, in questo senso, è la scelta del titolo che da SustainaBEERity evolve a ResponsiBEERity, simbolo del cambiamento avvenuto in questi anni: la sostenibilità è ormai saldamente parte della cultura aziendale, le funzioni aziendali e le persone sono consapevoli dell’impatto dei propri comportamenti e agiscono di conseguenza.

Alberto Frausin

ResponsiBEERity racconta in modo semplice e trasparente tutti i numeri che quantificano le performance aziendali nel 2015 e anche nel periodo 2011-2015, non limitandosi però a risultati e best practice implementate nel Birrificio di Induno Olona (VA) ma estendendosi anche all’intero “ciclo di vita” del prodotto per una visione a più ampio raggio del concetto di Sostenibilità.
«DraughtMasterTM si conferma la nostra più grande innovazione: ha rivoluzionato il segmento della birra alla spina, ha avuto un impatto dirompente sul mercato ed è l’elemento accelerante del nostro impegno verso l’ambiente. Oggi viviamo lo sviluppo sostenibile come qualcosa di implicito nel nostro agire, semplicemente perché è giusto. I nostri partner e i nostri clienti, anno dopo anno, sono sempre maggiormente “contagiati” da questo atteggiamento: ormai oltre l’80% delle nostre birre in fusto è distribuito nei fusti in PET», ha dichiarato Alberto Frausin, Amministratore
Delegato di Carlsberg Italia.

L’approfondimento sulla sostenibità di Carlsberg Italia sarà pubblicato sul numero di NOVEMBRE di IMBOTTIGLIAMENTO.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here