Cuvage, bollicine per vocazione

CUV_1780Cuvage, che dispone di un impianto di imbottigliamento da 6.000 bottiglie\ora, fa parte del Gruppo Mondodelvino, uno dei primi dieci italiani nel comparto enologico e particolarmente impegnato sul fronte delle esportazioni. Del Gruppo, di cui è presidente Alfeo Martini e che nel 2014 ha fatturato 81 milioni di euro, fanno parte anche le seguenti aziende:

  • MGM: a Priocca (Cn) produce e imbottiglia tra l’altro Barolo, Amarone, Negroamaro e Primitivo. Il sito dispone di due linee di imbottigliamento per vetro/PET (da 12.000 e da 6.000 bt/h), una per Bag in box (da 1.800 bt/h) e una per Bag in tube (da 1.200 bt/h).
  • Poderi dal Nespoli: in Romagna, al confine con la Toscana, vinifica e imbottiglia alcuni eccellenti vini autoctoni da uve Sangiovese e Bombino bianco (Pagadebit DOC). Qui sono presenti due impianti di confezionamento per vetro (da 7.000 e 500 bt/h) e uno per Kegs.
  • Barone Montalto: a Santa Ninfa (Tp) produce Nero d’Avola, Syrah e altro. I contenitori utilizzati da Mondodelvino variano nel caso del vetro da 0,187 a 2 litri di capacità, le bottiglie di Pet sono da 0,75 e 1 litro, i Bag in box da 2,25, 3, 5 e 10 litri, i Bag in tube da 2,25 e 3 litri e infine i Kegs da 25 litri.

Vuoi continuare a leggere?

Se sei GIA’ abbonato accedi all’area riservata 

Se NON sei abbonato vai alla pagina degli abbonamenti

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here