"vino rosso" tag

Rimozione dei semi d’uva: effetti sui fenoli e le caratteristiche organolettiche di vino rosso

Al grande interesse per vini a bassa amarezza e astringenza, consegue una preferenza dei viticoltori per una maggiore presenza di proantocianidine delle bucce nei vini. Tuttavia, le informazioni riguardanti l’effetto della riduzione o…

Le proprietà organolettiche dei vini

Influenza delle botti di legno classificate per NIRS sul contenuto/composizione in ellagitannini e le proprietà organolettiche dei vini Gli ellagitannini sono estratti dal legno di quercia durante l’invecchiamento in botte. La ricerca si basa sulla classificazione NIRS (Oakscan)…

Contributo di diversi fenoli volatili e dei loro glicoconiugati alle proprietà sensoriali fumo-correlate di vino rosso

È noto il contributo del guaiacolo e del 4-metilguaiacolo come responsabili del sapore dei vini ottenuti da uve colpite da fumo. Lo studio ha valutato l’infl uenza di altri fenoli volatili presenti nel…

È semplicemente un mito che le bevande alcoliche come il vino rosso possano essere cardioprotettive?

È stato ipotizzato che a livello globale l’effetto negativo del consumo d’alcol sulle malattie cardiovascolari superi di circa due-tre volte l’effetto protettivo. Ciò è impreciso. L’Organizzazione mondiale della sanità ha riconosciuto una relazione…

Effetto della temperatura sul colore dei vini rossi

È stato valutato l’effetto dell’aumento termico sul colore dei vini rossi in relazione alla sua importanza durante lo stoccaggio e il trasporto. Le reazioni chimiche indotte dalle temperature elevate sono state valutate attraverso…

Rimozione dell’ocratossina A dal vino rosso con diversi agenti chiarificanti

Un recente studio spagnolo ha misurato la capacità di numerosi agenti chiarificanti di rimuovere l’ocratossina A (OTA) dai vini rossi. Per ogni agente è stato valutato l’impatto sul pH del vino, sui parametri…

Studio sui metaboliti fenolici dopo assunzione di gin, vino rosso e vino rosso de alcolizzato

L’analisi dei metaboliti microbici fenolici in campioni fecali da studi in vivo è di particolare importanza per capire i potenziali effetti modulatori derivati dal consumo di polifenoli e dei suoi effetti sulla salute…

Effetto dell’addizione prefermentativa di cinque tannini enologici sulle antocianine e il colore di vini rossi

Sono stati valutati gli effetti dell’aggiunta prefermentativa di 5 tannini esogeni con antocianine di origine diversa sulle caratteristiche di colore in “vini Cabernet Sauvignon” alla fine della fermentazione alcolica, alla fine della fermentazione…

Precipitazione delle proteine salivari dopo interazione con il vino

Lo studio ha valutato l’effetto dell’addizione di etanolo, acido tartarico, fruttosio e mannoproteine commerciali (MP) sulla precipitazione delle proteine salivari. Allo scopo l’indice di precipitazione della saliva (SPI) è stato determinato mediante elettroforesi di…

Contributo di diversi fenoli volatili e dei loro glicoconiugati alle proprietà sensoriali fumo-correlate di vino rosso

È noto il contributo del guaiacolo e del 4-metilguaiacolo come responsabili del sapore dei vini ottenuti da uve colpite da fumo.  Lo studio ha valutato l’influenza di altri fenoli volatili presenti nel fumo d’incendio…

Imbottigliamento © 2017 Tutti i diritti riservati