Contenuti di riempimento in serbatoi

Con la denominazione di Castello, la Keller AG ha introdotto un sistema flessibile e modulare per l’esatta indicazione del contenuto di un liquido in un serbatoio non pressurizzato. Castello offre un modo di facile impiego per rap­presentare la misura della pressione sul fondo di un serbatoio attraverso la quantità di liquido residuo. Premendo un pulsante, il microproces­sore esegue i calcoli utilizzando le informazioni sulla forma e sulle dimensioni del serbatoio e visualizza la quantità residua del contenuto del serbatoio sul display LED a 5 cifre, di chiara let­tura, nell’unità di misura prescelta (litri, galloni, ecc.). Il software per configurare Castello, facile da usare, è gratuito. Nel software sono incluse le forme di serbatoi più comuni. Altre forme di serbatoio possono essere facilmente integrate in sede di fabbricazione.

L’uso esclusivo di sensori della pressione asso­luta nel sistema Castello elimina l’utilizzo di cavi forati capillarmente, con tutti i problemi connessi alla misurazione della pressione relativa. L’alloggiamento di Castello incorpora un sensore di pressione dell’aria, con un intervallo di valori tra 0,8 bar e 1,3 bar assoluti. I sen­sori per misurare la pressione idrostatica sul fondo del serbatoio sono calibrati da 0,8 a 1,8 bar assoluti per serbatoi fino a 5 metri di altezza, e da 0,8 a 2,3 bar assoluti per serbatoi fino a 10 metri di altezza. La differenza di pressione, calcolata dal μP, è la pressione idrostatica relativa. La precisione complessiva del sistema di 2 mbar è ottenuta grazie all’impiego di una procedura computerizzata di calibratura e di compensazione nei sensori di pressione. I coefficienti per questo calcolo sono memorizzati nei sensori nelle EEPROM (memorie ROM programmabili e cancellabili elettricamente N.d.T.). Questi sono recuperati dal microprocessore a ogni misurazione e vengono utilizzati nelle equazioni per il calcolo dei valori della pressione. L’alloggiamento ed il sensore idrostatico di Castello possono essere interscambiati a piacimento.

L’alimentazione del sistema è fornita da un blocco di batterie a 9 V ed è sufficiente per almeno 6000 misurazioni con durata del display di 5 secondi. Castello è a tenuta stagna a norma IP67.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here