Laser 3D, il nuovo orizzonte dell’automazione

La personalizzazione dei progetti è la chiave di volta per risultati eccellenti.

Le migliori tecnologie unite a un servizio rapido, puntuale e flessibile. Ma non solo: un team interno altamente specializzato e un reparto R&D molto rilevante e sempre all’avanguardia in materia di innovazione. È questo mix di elementi vincenti a costituire Scanny3D, l’azienda di Rapagnano (FM), che dal 2004 progetta e produce sistemi di scansione laser 3D e sviluppa software CAD-CAM mirati a diversi settori industriali, completamente made in Italy e distribuiti dalle Marche in tutto il mondo. La forza di Scanny3D consiste nello sviluppo di soluzioni personalizzate, sia hardware che software, per soddisfare le specifiche richieste e necessità dei clienti e nella fornitura di dispositivi di scansione 3D estremamente affidabili ed accurati, molto compatti, di semplice utilizzo e che non necessitano di manutenzione.

Le caratteristiche dei prodotti forniti e le numerose attività svolte da questa realtà imprenditoriale consentono l’applicazione della tecnologia proposta in molteplici settori, con maggior rilevanza nel settore del packaging/imbottigliamento, dove si specializza nella digitalizzazione di bottiglie e flaconi e nella fornitura di software per la progettazione dei profili degli alveoli e delle coclee da inserire nei macchinari delle linee di riempimento, etichettatura e packaging. «La capacità dell’azienda di personalizzare il software e sviluppare soluzioni hardware su misura in funzione delle specifiche circostanze – spiega Tonino Ciucci, Software developer di Scanny3D – è molto apprezzata dalla clientela, specie nel settore CAD-CAM, dove le grandi software house, di norma, non offrono tali possibilità; questa caratteristica permette alla Scanny3D di distinguersi rispetto alla concorrenza e di superare bene le barriere imposte dal mercato globale».

Servizio chiavi in mano

La Scanny3D propone soluzioni per la digitalizzazione e la progettazione 3D a tutte le aziende del settore beverage che decidono di impiegare sistemi innovativi e altamente tecnologici nei loro processi produttivi. Scanny3D offre ai suoi clienti una soluzione completa, veloce e completamente automatica che prevede l’integrazione di uno scanner laser 3D rotativo per la digitalizzazione di bottiglie e flaconi, con un plug-in software di simulazione per la realizzazione dei profili degli alveoli e la progettazione delle coclee da inserire nei macchinari delle linee di riempimento, etichettatura e packaging. Lo Scanner laser 3D, brevetto Scanny3D, permette di scansionare e analizzare bottiglie in vetro, flaconi in plastica, contenitori di qualsiasi materiale e forma e anche il fondo delle bottiglie e varie tipologie di tappi (dispenser, trigger, accessori vari, …), in base alle esigenze dell’azienda in cui viene installato.

Il dispositivo effettua una scansione a 360° senza contatto, ad elevata velocità e ad altissima risoluzione (anche a colori), in modo completamente automatico e senza la necessità di personale specializzato, restituendo un modello 3D di alta fedeltà.

Il plug-in software Pack-Sim, anch’esso sviluppato da Scanny3D e personalizzabile a seconda delle specifiche esigenze dei clienti, permette poi la valutazione delle geometrie, della simmetria e della stabilità dell’oggetto scansionato. Mediante i dati forniti dallo scanner, effettua una vera e propria simulazione del movimento del flacone sui macchinari delle linee di packaging, per la generazione automatica del profilo della stella completa e della coclea, arrivando a simulare contemporaneamente l’intera linea. Le numerose funzionalità presenti nel software consentono di allineare automaticamente il modello 3D; di simulare sia flaconi simmetrici che asimmetrici; di definire opportunamente le quote di simulazione per il calcolo dei profili alveolari e di personalizzare la configurazione di simulazione, tramite l’utilizzo di specifici parametri.

Affidabilità e personalizzazione

Le aziende del settore imbottigliamento, etichettatura e packaging che utilizzano i prodotti della Scanny3D sono altamente specializzate e dunque hanno l’esigenza di automatizzare e velocizzare le operazioni di cambio formato che avvengono all’interno dei macchinari di loro produzione. Ulteriori richieste riguardano le personalizzazioni, soprattutto a livello software, utili al fine di standardizzare le procedure di progettazione e sviluppo all’interno delle singole realtà aziendali.

Il sistema proposto da Scanny3D garantisce loro una notevole accuratezza sia nell’acquisizione del modello 3D sia nella realizzazione delle stelle e delle coclee in modo da consentire una maggiore affidabilità nella progettazione ed un sostanziale incremento della produttività aziendale, grazie al notevole risparmio in termini di tempi e costi di sviluppo.

L’automazione è il punto forte

Le aziende, all’interno del mercato dell’industria delle bevande da cui arrivano le maggiori richieste, sono principalmente quelle che progettano e costruiscono impianti semi-automatici e automatici per l’imbottigliamento, l’etichettatura e anche sistemi di chiusura fino ad arrivare alle aziende che producono linee complete. La versatilità dei prodotti offerti permette alla Scanny3D di ampliare ulteriormente il mercato di riferimento, rivolgendosi anche alle aziende del settore packaging in genere e anche ai produttori di bottiglie, flaconi e componenti vari del settore beverage, da cui arriva una sempre più forte richiesta di passare al 3D per velocizzare e automatizzare le fasi di progettazione, modifica e sviluppo dei prodotti grazie alla digitalizzazione 3D.

Versatilità, il driver che guida l’innovazione

Per Scanny3D l’innovazione ha da sempre ricoperto un ruolo centrale contribuendo in maniera decisiva al processo di crescita ed evoluzione dell’azienda nel corso degli anni. L’innovazione tecnologica messa in campo attraverso un costante processo di ricerca e sviluppo, ha permesso di offrire prodotti molto versatili, in grado di soddisfare le specifiche esigenze dei clienti nei vari settori dell’industria del beverage. La costante missione del reparto di R&D di Scanny3D è infatti quella di progettare sistemi sempre più accurati, affidabili e semplici da utilizzare grazie all’impiego di tecnologie all’avanguardia, in particolare nell’ambito del 3D, consentendo di convertire l’innovazione tecnologica, presente nei prodotti forniti, in innovazione di processo per le aziende.

Filo diretto col cliente per stimolare la crescita

La scelta dell’azienda di svilupparsi innovando è motivata e alimentata dal rapporto costante con i suoi clienti e dal loro feedback sui sistemi utilizzati. Gli stimoli forniti dagli utilizzatori finali risultano infatti essenziali per il processo di innovazione di prodotto attuato dal reparto di R&D di Scanny3D. L’assistenza tecnica è un processo che parte dalla consulenza fornita in fase pre-vendita, in cui si consiglia al cliente la soluzione più idonea alle sue specifiche esigenze, e prosegue in fase di installazione dei prodotti fino alla fase post-vendita, dove la comunicazione tra cliente ed azienda diventa ancora più importante. Un ulteriore incentivo all’innovazione è dato dalla fase di sviluppo di nuovi prodotti nel caso in cui vengano richieste all’azienda soluzioni personalizzate. La sfida fornita dalle esigenze crescenti e sempre più mirate dei vari clienti ha rappresentato e rappresenta tutt’oggi la spinta fondamentale per la crescita aziendale e per le sue prospettive future.

Scanny3D per Makro Labelling
Modularità, flessibilità e praticità sono i tre concetti chiave che esprimono la filosofia di Makro Labelling, specializzata nella progettazione e realizzazione di impianti completi di etichettatura per i settori beverage, food, home e industria farmaceutica, che dell’innovazione tecnologica ha fatto il suo punto di forza. Nel 2015, alla ricerca di sistemi in grado di automatizzare e velocizzare la fase di progettazione delle macchine e di conferire ai propri prodotti maggiore affidabilità e accuratezza, si rivolge a Scanny3D ricevendo in risposta una sua soluzione completa, veloce e automatizzata. Lo scanner laser 3D rotativo (versione MAX) e il software PACK-SIM. Il sistema garantisce la piena compatibilità dei profili generati verso i CAD esterni – requisito essenziale per Makro Labelling – ed è in grado di gestire la simulazione di qualsiasi tipo di flacone e di generare il profilo della stella completa (multi-alveolo) anche in 3D, per un migliore adattamento della superficie laterale dell’alveolo alla superficie del flacone, aumentando la precisione dell’intero processo di movimentazione e cambio formato. Scanny3D segue costantemente i tecnici specializzati di Makro Labelling nell’utilizzo dei propri sistemi ottenendo feedback utili per migliorare e ottimizzare i propri sistemi, sia dal punto di vista hardware che software.
Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Imbottigliamento © 2017 Tutti i diritti riservati