Fattoria Mantellassi e il tappo che ama la natura

Produrre buono ma soprattutto bene. Da oltre cinquantacinque anni è questa la filosofia di Giuseppe e Aleardo Mantellassi, imprenditori appassionati alla loro attività in vigna e arrivati al successo non certo per caso ma per grande professionalità e impegno.

_dok8060Nella Fattoria, a Magliano in Toscana, dove si produce il Morellino di Scansano D.O.C.G, le bottiglie di vino vengono sigillate al momento con tappi di alta qualità, una qualità che, nel 2017, ha un valore in più in quanto, per alcuni vini, verrà utilizzato, oltre al classico sughero, un tappo tecnologicamente innovativo non solo nella tipologia di materiale utilizzato ma anche nell’estetica. Si tratta della nuova Green Line, di Nomacorc, una linea che utilizza materie prime rinnovabili e a base vegetale, oltre a rappresentare una piacevole innovazione nel design.

Tappi straordinari per la sostenibilità perché privi di TCA (il tricoloanisolo, sostanza che conferisce il cosiddetto sentore di tappo) e senza colla, affidabili al 100%. Inoltre il loro nucleo è costituito da un filtro dell’aria traspirante che garantisce in modo ottimale il trasferimento dell’ossigeno attraverso le pareti del tappo. E’ quindi formato per il 70% da aria, risorsa abbondante in natura. Il passaggio di ossigeno nelle bottiglie viene ulteriormente ridotto così da assicurare un invecchiamento dei vini rossi fino a 25 anni! La guaina esterna è flessibile ma con una sigillatura perfettamente ermetica così che esteticamente conferisce alla bottiglia l’aspetto tradizionale pur proteggendo il vino in modo ottimale. I prodotti Nomacorc sono completamente riciclabili.

Con questa scelta, a riprova del rispetto per la natura che l’azienda di Magliano ha sempre dimostrato, l’intera confezione dei vini Mantellassi sarà riciclabile e/o biodegradabile.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here