“Say it with Glass”: assegnati a Milano i premi Verallia Italia Design Award edizione 2016

Martedì 20 giugno si è tenuta la premiazione del concorso “Say it with Glass 2016”, il contest di design per la produzione di contenitori in vetro innovativi e valorizzanti, indetto da Verallia e riservato agli studenti di corsi di formazione superiore in design. 

Dopo il successo della scorsa edizione, Verallia , terzo produttore mondiale di bottiglie e vasi in vetro per uso alimentare, ha lanciato una nuova sfida ai giovani che ambiscono a diventare i creativi del futuro, mettendo alla prova il loro talento su due nuovi concept progettuali: due le tipologie di packaging da sviluppare quest’anno: bottiglia per liquori e distillati e bottiglia per acqua minerale.

Il bando, su invito, è stato recapitato agli studenti del Master in Strategic Design di POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, che si sono occupati di sviluppare il tema “Spirits: eleganti, preziosi esclusivi”; mentre su “Mineral Water: la forma dell’acqua“, sono stati chiamati alla prova i loro colleghi del Corso di Laurea triennale in Design e Comunicazione Visiva e di quello magistrale in Systemic Design “Aurelio Peccei” del Politecnico di Torino.Dopo il vaglio di oltre 40 proposte da parte di due giurie composte da differenti figure di esperti, ospitati nella Milano Design Factory di Matteo Ragni, la graduatoria finale ha decretato per entrambi i gruppi un primo, secondo e terzo posto stabilendo premi in denaro da 500 a 1.000 euro.

I vincitori della categoria bottiglia per liquori e distillati sono stati:

I° Beatrice Costa e Laila Giselle Simonovsky, con Flask;
II° Itir Akel e Ozge Ozay, per Mistery Glass;
III° Huong Thao Pham e Liubov Timofeeva, su Blanc

Flask

Flask

I vincitori della categoria bottiglia per acqua minerale sono stati:
I° Marianna Faiella, Tiziano Felizia, Marilena Lotto e Daniele Vendrame, autori di Relief;
II° Francesco Compagnoni, Marco Fantoni e Davide Turria, team su Trigena;
III° Simona Berardi e Livia Chiani per Vague.

Relief

Relief

Un riconoscimento extra – un tablet – se lo è aggiudicato il progetto vincitore del contest parallelo svoltosi solo per la categoria acqua minerale sulla pagina Facebook “Verallia è vetro, è sano”, che ha visto arrivare 3.500 like al progetto di bottiglia Èiva, disegnato da Ylenia Franco e Chiara Manieri.

gruppo

Il gruppo dei vincitori

«Quest’edizione di “Say it with Glass” si chiude come meglio non si poteva sperare, confermando l’enorme potenziale dei giovani talenti che stanno formandosi nelle scuole di design italiane – ha dichiarato Marco Ravasi, Amministratore Delegato di Verallia Italia -. Si tratta di un patrimonio umano e creativo strategico per il futuro, che nasce in Italia e che merita ogni sforzo perché possa restare nel nostro Paese, generando bellezza, innovazione e valore».

In questo scenario, il successo dell’edizione 2016 conferma la formula del Verallia Italia Design Award come una delle esperienze di riferimento in termini di concreto contributo alla formazione professionale e valorizzazione della creatività dei futuri designer, indicando ad altre imprese italiane un percorso da considerare con estrema attenzione.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Imbottigliamento © 2017 Tutti i diritti riservati