Determinazione di imidacloprid, thiacloprid e spinosad in olive e olio di oliva

Metodo LC/DAD/ESI/MS per la determinazione di imidacloprid, thiacloprid e spinosad in olive e olio di oliva dopo il trattamento in campo

Il lavoro riporta la messa a punto di una metodica di estrazione QuEChERS, adattata all’estrazione da matrici grasse di imidacloprid, thiacloprid e spinosad per la valutazione delle curve di degradazione in campo e dell’effetto del processo di trasformazione delle olive in olio sui livelli dei residui. Il metodo di estrazione utilizzato è risultato effi cace nei riguardi degli analiti di interesse non essendo stati rilevati picchi interferenti nei cromatogrammi. I livelli dei residui presenti nelle olive dopo il trattamento sono risultati per tutti i prodotti inferiori ai livelli massimi di residui (MRL) consentiti per questi insetticidi in EU.

Lo studio dell’effetto del processo di estrazione delle olive sul trasferimento di residui di pesticidi nell’olio ha consentito di stabilire che questi pesticidi tendono a rimanere nella sansa. Il metodo LC/AD/ESI/MS ha fornito buone prestazioni con recuperi adeguati (80,119%) e buoni limiti di quantifi cazione (LOQ) e determinazione (LOD). Non è stato rilevato alcun effetto matrice.

Bibliografia

di A. Angioni et al., Univ. degli Studi di Cagliari (p. 11359–11366); Journal of agricultural and food chemistry, vol. 59, n. 20 (2011)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here