Analisi del contenuto totale di idrossitirosolo e tirosolo in oli d’oliva

Negli oli di oliva i composti fenolici più abbondanti sono gli alcoli fenetilici idrossitirosolo e tirosolo. Si descrive un metodo ottimizzato per quantificare la concentrazione totale di queste sostanze negli oli di oliva. Consiste nell’idrolisi acida degli agliconi e nell’estrazione degli alcoli fenetilici con una soluzione di HCl 2M. Il recupero degli alcoli fenetilici dagli oli è stato molto alto (<1% è rimasto negli oli estratti), mentre il limite di rilevabilità (LOQ) è stato di 0,8 e 1,4 mg/kg per l’idrossitirosolo e il tirosolo, rispettivamente. Il metodo finale ottimizzato ha consentito l’analisi di diversi tipi di oli commerciali per valutarne il contenuto di idrossitirosolo e tirosolo. I risultati mostrano che questo metodo per l’analisi di routine è semplice, pratico e affidabile.

Bibliografia

di Concepción Romero e Manuel Brenes, Food Biotechnology Department, Instituto de la Grasa (IG-CSIC), Siviglia (pag. 9017-9022) J. Agric. Food Chemistry, vol. 60, n. 36 (2012)

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Imbottigliamento © 2017 Tutti i diritti riservati