Macchine

Impianti per vino

 

Claind è partner attento anche dei viticoltori, ai quali propone soluzioni impiantistiche specifiche per le esigenze di cantine di piccola o grande dimensione.  Tivano base, per esempio, è un piccolo generatore completo di compressore Oil Free che può essere appeso al muro nelle cantine di pub e ristoranti. Abbinato a un piccolo serbatoio di accumulo, mantiene in pressione la linea di spillatura del vino senza dover sostituire le bombole. Il sistema è abbinabile a un mixer che permette di ottenere diverse miscele di CO2 e azoto nel caso sia richiesto da bevande diverse (birre). I generatori d’azoto Flo, Pico e Maxi sono normalmente applicati in tutte le fasi di lavorazione del vino. Per quanto riguarda i vini rossi: omogeneizzazione, travaso per pressurizzazione da una cisterna a un’altra, rimontaggio dei mosti con azoto durante la fermentazione, stoccaggio e imbottigliamento. Nei vini bianchi invece i generatori trovano impiego nelle fasi di: pressatura, filtrazione, inertizzazione di cisterne o fusti, chiarificazione, riempimento dei fusti e imbottigliamento. La manutenzione è facile, eseguibile dall’operatore una volta l’anno.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here