Brescia è la provincia lombarda che produce più olio

Nel 2012, in Lombardia, le imprese specializzate nella produzione e nella vendita all’ingrosso di olio d’oliva erano 68 (+ 4,6% rispetto al 2011). Brescia, la provincia lombarda più attiva nel settore, conta ventisei aziende (16 produttori e 10 distributori). In provincia di Milano le imprese sono ventitré. Poca cosa rispetto ai primati di Puglia e Calabria, che hanno rispettivamente 859 e 827 aziende, con alla testa le province di Reggio Calabria (411 imprese) e Bari (393 imprese). L’Italia è leader in Europa, davanti a Spagna e Grecia, nella produzione di olio d’oliva di qualità e DOP con il 33,8% dei prodotti in via di riconoscimento o già tutelati. Le esportazioni ammontano a 1,4 miliardi di euro (+2,5%).

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Imbottigliamento © 2017 Tutti i diritti riservati