Produzione energia dagli scarti di lavorazione del whisky

Il duca di Rothesay ha inaugurato in Scozia il nuovo impianto di The Helius CoRDe Ltd, che produrrà l’energia necessaria a coprire il fabbisogno di 9 mila abitazioni della regione. L’impianto da 8.23 MW è stato sviluppato da una joint venture costituita da Helius Energy, Rabo Project Equity BV, e Combination of Rothes Distillers Limited (CoRD) e sostituirà l’impianto a carbone precedentemente utilizzato per smaltire gli scarti provenienti dalle distillerie di whisky della regione. L’impianto produrrà energia elettrica, calore, ed un integratore proteico per animali conosciuto come Pot Ale Syrup.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Imbottigliamento © 2017 Tutti i diritti riservati