L’acqua di cocco conquista i mercati occidentali

In un recente discorso sullo stato della nazione, il presidente delle Filippine Benigno Aquino ha citato l’acqua di cocco come una delle più promettenti opportunità di export per la propria nazione. Nell’ultimo anno l’export cresciuto di 9 volte, perché in USA e Canada l’acqua di cocco è considerata un’alternativa salutistica ai classici soft drink. Le Filippine la esportano direttamente in lattina e in poliaccoppiato, confezionata per conto delle principali catene di supermercati nordamericani. Coca-Cola ha creato il proprio marchio – ZICO – e ha scelto come testimonial la top model Gisele Bundchen e il giocatore di pallacanestro Kevin Garnett. Un altro brand in rapida ascesa è Vita Coco pubblicizzato da Madonna, Rihanna e dal giocatore di baseball Alex Rodriguez. Da sempre le Filippine producono ed esportano polpa e polvere di cocco per l’industria dolciaria e olio di cocco per l’industria alimentare e cosmetica, l’acqua di cocco era invece sempre stata considerata uno scarto di lavorazione e come tale eliminata.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Imbottigliamento © 2017 Tutti i diritti riservati