Campari cede il marchio Punch Barbieri

Distillerie Moccia ha acquistato da Gruppo Campari il marchio Punch Barbieri, una linea di liquori a media gradazione alcolica proposti nei gusti rum, arancio e mandarino. Distillerie Moccia è un’azienda, italiana a “conduzione familiare”, presente in Italia, in diversi Paesi europei ed impegnata in rilevanti investimenti in Brasile, Argentina e Stati Uniti. L’azienda, titolare del marchio Zabov, liquore all’uovo che produce dal 1946 e produttrice di altre 20 tipologie diverse di liquori (Amaretto, Sambuca, Limoncello, Punch), ha deciso di crescere acquisendo alcuni marchi storici italiani. Punch Barbieri faceva parte del ricco portafoglio prodotti, tra questi Aperol, Aperol Soda, Asti Mondoro, i vini fermi Enrico Serafino, che Barbero1891 haceduto a Gruppo Campari nel 2003.

Condividi quest’articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Imbottigliamento © 2017 Tutti i diritti riservati