In Italia diminuisce il consumo di spumante

Per il secondo anno consecutivo, l’Ovse (Osservatorio economico vini) segnala la diminuzione del consumo di spumante. Nel2012, inItalia, le vendite si sono fermate a 151 milioni di bottiglie il 4,1% in meno rispetto al 2011 ed il 6,67% in meno rispetto al 2010. Il giro d’affari si è ridotto del 3,60%. Si compra ormai quasi solo per regalare o per festeggiare occasioni importanti. Crescono gli acquisti effettuati direttamente presso i produttori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here