Indagine sul contenuto di glutine nelle birre italiane

In Italia i celiaci sono più di 600mila. Un’indagine ICG ha voluto stabilire se oltre alle birre specificatamente indicate come a basso contenuto di glutine o gluten free, ci siano altri marchi che possano riportare tali diciture. La ricerca ha coinvolto 36 aziende e 110 birre. Nelle 32 birre di stile Belgian Ale, Saison, Blanche e Weisse, il glutine supera i 270 ppm; in 7 birre di stile Saison, Blanche e Belgian Ale il glutine è compreso tra 100 e 270 ppm; in altre 32 birre di stile Lager, Pilsner, Bitter, Pale Ale, il glutine è compreso tra 20 e 100 ppm. Le birre con glutine inferiore a 20 ppm sono 12. Tra queste ultime alcune sono già segnalate come adatte ai celiaci, altre sono vendute senza alcuna particolare indicazione. Le birre da malto d’orzo a bassa fermentazione hanno valori di glutine inferiori alle birre di frumento e Belgian Ale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here